Ciao Nicol! Raccontaci della tua esperienza con il Doppio Diploma. 

Ho iniziato questo fantastico percorso nell’anno della seconda superiore e quest’anno purtroppo si conclude. Sono stati 4 anni nei quali ho appreso nuove cose che in un percorso di studi italiano non vengono trattate, come Criminologia o Storia americana.

Grazie alla presenza di insegnati qualificati e tutor sempre disponibili sono riuscita a terminare questo percorso senza alcuna difficoltà e con estrema voglia di imparare. Inoltre, ho avuto l’opportunità di partecipare al Miami Summer Program nel 2016, e frequentare una vera High School americana è una delle più belle esperienze che io abbia mai fatto!

Il programma estivo non prevedeva solamente lezioni, ma abbiamo avuto anche  tantissime opportunità per divertirci e per visitare importanti università americane come la University of Miami. In conclusione posso dire di aver passato quattro anni nei quali ho migliorato il mio livello di inglese, ho conosciuto moltissime persone, ed ho avuto molte soddisfazioni grazie a questo programma.

In quale università andrai? Perché hai deciso di iscriverti all’università all’estero? 

L’università che ho scelto è la King’s College London, conosciuta anche come KCL. E’ la quarta più antica università britannica ed è tra i più prestigiosi atenei nel mondo.

Ho deciso di iscrivermi in un’università all’estero perché penso abbia molto da offrire, ovviamente senza nulla togliere alle università italiane. L’ambiente è totalmente diverso, nel mio caso parliamo di un campus nel cuore di Londra, esattamente a 15 minuti circa dal Big Ben. Quest’università in particolare offriva un corso che in Italia non esiste, o meglio si può fare un Master ma nulla di più; qui invece esiste una vera e propria laurea.

Inoltre un altro aspetto importante sono anche gli aiuti offerti dal governo per quanto riguarda la retta universitaria, le spese di alloggio, e le borse di studio disponibili.

Sei stata soddisfatta del risultato? Credi che la consulenza sia stata d’aiuto nella fase iniziale del tuo percorso? 

Sono stata super soddisfatta del risultato, e mai me lo sarei aspettato!

Era l’università nella quale speravo di più ed infine ce l’ho fatta.

Credo che la consulenza che ho tenuto con Kay sia stata molto d’aiuto, alcune cose le sapevo perché mi ero già preparata, però quando ho saputo che qualcuno poteva affiancarmi non ci ho pensato due volte. La tutor è stata sempre disponibile ad incontrarmi personalmente che ad assistermi via mail. Inoltre assieme siamo riuscite a comprendere ciò che potrà accadere per noi studenti fuori sede, visto l’ingente problema della Brexit.

Credi che il percorso DD sia stato utile per la tua prossima carriera universitaria? Se sì, per quali aspetti in particolare? 

Credo che il DD sia stato davvero utile. Frequentare un università all’estero richiede una distinta, se non ottima, padronanza con la lingua locale, nel mio caso con l’Inglese. Riesco a comprendere e parlare fluentemente, ma ovviamente bisogna comunque prepararsi in vista delle certificazioni linguistiche richieste dalle università. Oltre all’aspetto puramente teorico, il percorso con voi è riuscito a fare di me una persona diversa, una persona più curiosa e motivata nell’intraprendere nuove esperienze. Per concludere volevo solamente ringraziarmi per avermi accompagnato in questi quattro anni!

❤ Grazie a Nicol per i suoi consigli e suggerimenti. Siamo orgogliosi del tuo percorso! Ti auguriamo una splendida avventura!!!