Annaclara e Pasquale, nostri doppio diplomini di Gonzaga, ci raccontano il loro primo giorno alla Mater Academy High School di Miami. 😊
Esatto, Miami! Durante il percorso di studio, i doppio diplomini possono partecipare al soggiorno facoltativo negli States per vivere l’esperienza della High School a 360°.

Ciao Annaclara! Come hai iniziato il tuo primo giorno di scuola alla Mater?
Il primo giorno di scuola alla Mater è iniziato con la colazione alla Cafeteria con tutti gli altri studenti. Ho preso il mio vassoio ricco di cibo e mi sono subito immersa in quest’esperienza di High School tipicamente Americana. Dopo una tazza di latte e cereali, ho dovuto fare una foto per il mio tesserino identificativo, necessario per queste due settimane alla Mater. Verso le 7:30, l’orario di inizio delle lezioni, ho conosciuto la mia buddy Americana.

Com’è stato l’incontro con la tua buddy?
Fin dall’inizio si è dimostrata molto socievole, disponibile ed attenta a me, soprattutto quando dovevamo attraversare i corridoi colmi di studenti frenetici.

E le lezioni? Come ti sono sembrate?
Durante la mattinata ho seguito la lezione di biologia e “AP Research”. Direi che la lezione di biologia è stata un’ulteriore occasione per conoscere meglio la mia buddy e le sue amiche, poiché le lezioni di biologia inizieranno solo il 23 settembre. La lezione di “AP Research” consisteva invece nella realizzazione di due presentazioni, da parte degli studenti, su un compito che verrà poi affrontato nel corso dell’anno scolastico. Infine, durante la terza lezione, la mia buddy e i suoi compagni hanno completato con i loro computer un test sul plagio.

Grazie Annaclara! E per te Pasquale, qual è stato il momento più bello di questa giornata?
La seconda parte della giornata è stata, a mio parere, la migliore. All’inizio io e la mia buddy eravamo un po’ timidi e facevamo fatica a conversare, ma dall’ora di pranzo in poi abbiamo iniziato a rompere il ghiaccio. Una cosa che ha aiutato molto è stato incontrare i suoi amici, dopo l’ultima lezione della mattina, i quali hanno reso il tutto più “normale”. Mi sono subito sentito in una situazione quotidiana, che mi era familiare e ciò, all’interno della caotica scuola americana, è servito molto per ambientarmi.

Come si è conclusa la giornata?
Dopo il pranzo abbiamo proseguito la nostra giornata, la quale si è rivelata piuttosto simile a quelle a cui sono abituato in Italia. Alla fine della giornata ho salutato la mia buddy e mi sono diretto alla Cafeteria, dove ci hanno accolti con del cibo locale. Delicious!
Come descrivereste questo first day of school?

INTERVISTA – ANNACLARA E PASQUALE –
Questa giornata è stata davvero piacevole e speriamo sia la prima di molte altre. Oltre alle diverse emozioni provate, è stato anche il nostro primo approccio ad una cultura diversa, che arriveremo a conoscere meglio alla fine di queste due settimane.

Grazie mille Annaclara e Pasquale 😊